Compilazione della richiesta di un evento
Richiesta di autorizzazione manifestazioni ed eventi
Estremi del richiedente
In occasione della seguente manifestazione/evento/iniziativa:
(Allegati) Opuscolo ufficiale dell'iniziativa - Planimetrie distributive
Drop files here or click to upload.
Drop files here or click to upload.
Drop files here or click to upload.
Drop files here or click to upload.
eventuali note, informazioni ed indicazioni aggiuntive utili alla gestione dell'iniziativa
- CHIEDE - di autorizzare l'uso dei seguenti:
si impegna

al pagamento dei costi determinati dall'ufficio competente dell'Area infrastrutture e a rispettare le condizioni generali di seguito riportate:

1. Il richiedente dichiara espressamente di aver preso visione e/o di conoscere le caratteristiche strutturali e tecniche degli spazi e dei servizi e che gli stessi sono idonei all'utilizzo richiesto.

2. Il richiedente si impegna ad utilizzare gli spazi richiesti esclusivamente per lo svolgimento dell'iniziativa sopra indicata e a non cedere a terzi l'utilizzo di detti spazi.

3. E' fatto divieto assoluto di effettuare ritocchi di colore e di imbiancature, operazioni di taglio o comunque alterazioni o manomissioni delle strutture, degli impianti e degli arredi. Eventuali allestimenti provvisori che comportino la modifica temporanea dell'assetto dei locali devono essere previamente autorizzati, fermo restando che devono rimanere comunque inalterate le condizioni esistenti e che deve essere ripristinato il preesistente stato dei luoghi al termine dell'utilizzo. L'eventuale utilizzo di attrezzature di terzi deve essere previamente autorizzato dagli Uffici competenti. I soggetti richiedenti sono tenuti inoltre a utilizzare solo apparecchiature conformi alle norme vigenti. Le strutture eventualmente impiegate dal richiedente dovranno essere autoportanti. Al termine del periodo di utilizzo il richiedente dovrà lasciare gli spazi nello stesso stato d'uso o funzionamento in cui li ha ricevuti.

4. Il richiedente è a conoscenza che l'uso degli spazi non potrà essere autorizzato per attività e/o manifestazioni che non siano compatibili con la destinazione, funzione o caratteristiche dei locali. Il richiedente è altresì a conoscenza che l'Iuav si riserva comunque la facoltà di non concedere l'autorizzazione per eventi che a sua esclusiva insindacabile valutazione possano pregiudicare il decoro dell'Ateneo.

5. Il richiedente riconosce che l'Iuav può revocare l'autorizzazione per impossibilità sopravvenuta per cause non dipendenti dalla propria volontà, in particolare attinenti la sicurezza e l'ordine pubblico. Nel caso di revoca il richiedente non avrà diritto al risarcimento di danni o altri compensi.

6. L'autorizzazione all'uso degli spazi comporta il rispetto e la corretta manutenzione dei locali, ivi compresi gli arredi e le attrezzature in dotazione. In particolare sarà cura del richiedente vigilare affinché: siano rispettate le condizioni imposte dalla normativa vigente in materia di sicurezza degli ambienti e dei lavoratori; non vengano modificate e manomesse le parti fisse degli immobili; non vengano affissi alle porte o pareti locandine, manifesti o altro né tantomeno praticati fori nei pannelli, nei pavimenti e nelle strutture in genere; non vengano danneggiati o trafugati arredi, attrezzature, suppellettili e quant'altro messo a disposizione; siano lasciate libere e ben visibili le uscite di sicurezza, come pure gli estintori, gli idranti e i cartelli segnaletici. All'interno dei locali dell'Iuav è vietato fumare, introdurre animali, introdurre sostanze infiammabili o pericolose.

7. Il richiedente dovrà liberare gli spazi entro 3 ore dal termine della manifestazione. Decorso tale termine documenti e materiali verranno eliminati senza obblighi e responsabilità alcuna da parte dell'Iuav.

8. Il richiedente sarà ritenuto responsabile degli eventuali danni a cose o persone, ammanchi e manomissioni verificatisi durante il periodo di utilizzo degli spazi e manleverà e terrà indenne l'Iuav da eventuali pretese di terzi al riguardo. Il Rettore o il Direttore della struttura hanno la facoltà di disporre in ogni momento appositi sopralluoghi al fine di verificare il rispetto di quanto disciplinato dalle presenti disposizioni e dal vigente Regolamento e, in caso di accertata inosservanza, di adottare gli opportuni provvedimenti.

9. L'Iuav declina ogni responsabilità inerente alla custodia dei beni di proprietà di terzi introdotti nei locali in conseguenza dell'iniziativa e ai danni da chiunque arrecati a tali beni e il richiedente manleverà e terrà indenne l'Iuav da eventuali pretese sue o di terzi al riguardo. A copertura di tale responsabilità l'Iuav, qualora ne ravvisi la necessità, potrà richiedere la presentazione di idonea polizza assicurativa.

10. Il richiedente si impegna a osservare le disposizioni contenute nel Protocollo di sicurezza anti-contagio Iuav e in generale alle disposizioni nazionali in tal senso.

Regolamento spazi ateneo

Protocollo di sicurezza anti-contagio